Cartoni o Anime – Recensioni

Se un cartone o un anime mi colpisce, nel bene o nel male, vi beccate una sua recensione. Lo so che preferireste leggere articoletti sui GdR (o anche niente, magari), però ogni tanto vi tocca.

Overlord. Anime fantasy con un protagonista strapotente.

Freakazoid. Un mitico cartone anni ’90 a dir poco demenziale. Pietra miliare imperdibile.

Ma Quanto è Bello Evangelion? Prima puntata della rubrica “parla di qualcosa che ti ha fatto schifo come se ti fosse piaciuto”.

Thundercats – Supereroi felini semi sconosciuti. Piccolo cartone di nicchia del secolo scorso.

She-Ra e le Principesse Guerriere. Reboot recente di un grande classico.

Il Principe dei Draghi. Cartone animato per bambini, che poi è bello pure per gli adulti.

Dadi! – Aggiunta: come creare una collana con un dado –

A questo giro avevo poco tempo, quindi ho deciso di parlare di un altro argomento molto interessante, ma che sarebbe dovuto essere sbrigativo: i dadi! Come già saprete per giocare di ruolo (che sia D&D o Pathfinder o giochi meno famose) spesso si usano dadi diversi da quelli classici a sei facce, qui ho deciso di presentarne una carrellata. Da carrellata poi siamo passati a vagonata, quindi non è stato sbrigativo.   Quindi, forse “Dio non gioca a dadi“, ma non sa quello che si perde.   Partiamo con i solidi regolari (o platonici) Dado 4 (d4),  tetraedro.

25898897

Questo è di gran lunga il dado più subdolo. Per due motivi distinti:
1) Non avendo una faccia rivolta verso l’alto, la prima volta che lo si guarda non si capisce quale numero stia indicando. Poi ci si fa l’abitudine e si nota che il numero in basso è il medesimo in tutte le facce (esclusa quella rivolta verso il tavolo). Dunque in questo caso il numero è il 3. Ne esistono anche versioni in cui il numero è quello espresso sulla punta:

$T2eC16N,!)EFIppzC(TFBSek3Mlw5g--60_35

  2) Tuttavia la caratteristica che rende questi dadi trappole mortali per gli incauti giocatori, è la loro subdola forma appuntita. per cui dopo una lunga sessione serale, magari a base di birra, mentre un po’ intontiti si prova a raggiungere il letto, camminando incauti a piedi scalzi… Davvero, questo fa sembrare i mattoncini dei lego dei cuscinetti di ovatta. Dado 6 (d6), cubo. Non ha bisogno di presentazioni. Tutti lo conoscono e l’hanno usato almeno una volta, che sia per risico, monopoli, l’isola di fuoco, il gioco dell’oca, non importa.

aritdadi12

Esiste anche la versione coi numeri, anziché i puntini.

productimage-picture-dadi-in-gomma-d6-con-numeri-2-38539_jpg_280x280_q85

  Dado 8 (d8), ottaedro. Nel caso dall’immagine non si capisse, si tratta di due piramidi a base quadrata, appoggiate l’una sull’altra.

$T2eC16d,!ycFIdEPpLM5BSekfDrJ(g--60_35

  Dado 12 (d12), dodecaedro. Dodici facce pentagonali. Utilissimo per tirare a caso un mese o un segno zodiacale!
Eccone un’elegante versione con numeri romani, che il Mos maiorum sia con voi!

dado-da-12-gigante

  Dado 20 (d20), Icosaedro. Eccoci all’ultimo dei solidi platonici, quello con più facce, infatti è composto da 20 triangoli. Spesso utilizzato come dado fondamentale in vari giochi di ruolo.

heroscape-dado-20-facce

  Finita la carrellata dei solidi regolari passiamo ad altri dadi molto usati: Dado 10 (d10)

$(KGrHqJHJFEFI,wCid)8BSHMMig0kg--60_1

  Contiene numeri da 0 a 9, può essere usato in coppia con un dado simile contenente le decine, in modo da simulare il lancio di un dado a 100 facce.

$T2eC16NHJHoFGk2Pq+3yBSeSFKdvRQ--60_35

  Oppure si può utilizzare direttamente il dado 100, praticamente una sfera che se lanciata in piani leggermente inclinati ha la tendenza a fermarsi solo dopo 7-8 ore dal lancio. Il più delle volte anche il bilico. 

2944413044_eb7c9b1c2d

  Dado 30 (d30)

735063

  Utilissimo dado, richiesto nella quasi totalità dei giochi. Lo si tira a ogni piè sospinto… e, no, alla fine lo si tiene per collezionismo, oppure per tirare a caso in quale giorno del mese si ambienta la campagna. A proposito di collezioni di dadi, eccoli tutti qua in assetto da battaglia:

SAM_7763

Vediamo un po’ i pezzi forti. Qui abbiamo un dado dentro l’altro. Possiamo tirare due dadi 20 contemporaneamente, uno per l’attacco e l’altro per confermare l’eventuale minaccia di critico. Oppure, meglio ancora, possiamo tirare e convincere il master che il dado che intendevamo tirare tra i due è quello col risultato più alto. Utile anche per la quinta edizione di D&D, in caso di vantaggio o svantaggio  

SAM_7766
SAM_7767

Ecco l’immancabile dado tondo. Sei numeri scritti su una sfera, il modo migliore di rendere impraticabile un tiro di dado, ottenendo rotolamenti eterni, bilici indiscernibili e il tutto senza nessun beneficio di sorta, se non quello di poter dire “hey gente, io ho un dado tondo!”

SAM_7768

Le supposte. A partire da sinistra abbiamo un dado 8, un dado 10 e un dado 12.
Oltre alla forma bislacca questi in particolare hanno l’incredibile vantaggio di avere i numeri illeggibili.

SAM_7769

Il dado più piccolo accanto al bestione metallico, ottimo per far sentire il peso del proprio tiro, svegliare i vicini, minacciare gli altri giocatori o uccidere accidentalmente il gatto.

SAM_7770

Ed ecco due contenitore molto stilosi per i propri dadi:

SAM_7773
SAM_7774

    Per completare la carrellata ecco un po’ di dadi speciali. Con questi possiamo tirare a caso la razza e la classe.

5j14a0n

Utilissimi dadi per comporre al volo un dungeon.  

pic1177035_lg

Dadi ancor più acuminati. Consiglio: cospargete di veleno le punte.

pic1177027_lg

  Dovete ripassare matematica? Non c’è problema:    

dadi

Dadi per giocare a poker.

Dadi_poker

Dadi per gli eterni indecisi.

dadoV

Dado grosso più grosso, con questo si possono ottenere risultati il 500% più grossi! TIRONE! CRITICONE! (cit.)

innerbeautyoutergeek-bonniepang

Vi battono sempre alla morra cinese? Stupite il vostro avversario tirando a caso la mossa che userete.

2409905351_8d523424e0

Dado sulla macchina del giocatore che tira il bidone.

61-aF4oG3sL._SL1000_

Dadi antichi. I giochi sono più vecchi di quanto non pensiamo.

dadivolterrab2

Dado bracciale, per tutte le occasioni.

photo-full

E concludendo la carrellata di dadi bizzarri…

il-dado-di-cthulhu

Ehy, sapete disporre i dadi in questo modo?

dadi (1)

Attrezzatura utile, quasi indispensabile: la catapulta lanciadadi, o qualunque accidenti di cosa sia.

6291f3e6-1883-435b-af5b-0bb06139a223

E un’indispensabile torre lanciadadi. Come farne a meno?

hqdefault

Poi altri dadi che non c’entrano nulla:  

220px-TerracinaDuomoDecorazione3
dadobasso
dado
DadoEsagonaleFilettato

Se vi è venuta voglia di ampliare la collezione, date uno sguardo qui:

e-Raptor ERA93629 – Torre lanciadadi a forma di castello [importato dalla Germania]

Metal-Black Dwarven Dice Set – 7 dice ECIDICE Dadi da Gioco, Poliedrici Doppio-Colore per Rpg 

Dungeons e Dragons Pathfinder, 6 Set di DND MTG Rpg con 6 Pezzi Sacchetti Neri 6 x 7(42 Pezzi)

Come costruire una Collana con un Dado

  Per finire (per davvero) ecco un piccolo lavoretto che si può fare con un dado, ottenendo una collana in poche semplici mosse. Vi serve un dado e un occhiello.

SAM_7776

Usate il trapano con una punta sottile per bucare il dado.

SAM_7777

Inserite l’occhiello, se dotato di filetti avvitatelo, altrimenti aggiungete un po’ di colla seria.

SAM_7778

Fate passare una corda o una catenina nell’occhiello. Ed ecco fatto!

SAM_7780

Se vi piace il fai da te, potreste guardare come costruire un vassoio girevole.

Tira Dadi Online

Se stavate cercando un modo per tirare i dadi online, sappiate che potete trovarlo QUI, assieme a molti altri link utili per il GdR.