Kaz Brekker in D&D 3.5 – Tenebre e Ossa

Non ho letto i libri, ma ho visto solo la serie su Netflix. Doppiaggio italiano discutibile, veramente avvilenti le parti con Alina e il Generale (sembrava la brutta copia di Bridgerton e ho detto tutto), ma nel complesso decisamente gradevole, anche per la presenza di personaggi come il leader dei Corvi. Se facessero una serie solo su di lui e la sua banda dei corvi, sarebbe meglio. Pazienza. La figura di Kaz è molto interessante: molti misteri ruotano attorno alla sua persona, il rapporto coi suoi sottoposti è sfaccettato e poi un malvivente mezzo zoppo col bastone ha un suo stile. Però non siamo qui a fare una recensione, scusate, qua c’è la sua scheda in D&D 3.5, per Pathfinder andate qui e per D&D 5e qua.

K is for Kaz Brekker | Elena Square Eyes

Punti salienti: Scaltro, abile nei camuffamenti, in grado di difendersi nella mischia nonostante la zoppia e dotato di alcuni oggetti alchemici.
Valutazione livello: Riesce ad atterrare soggetti decisamente poco raccomandabili. Livello 4 potrebbe non essere un’esagerazione.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: L’umano oltre a essere evidentemente la razza giusta, ci è anche molto comodo per il punto abilità extra.

Classi: Factotum 4 [Dungeonscape]. Semplice. Ci dà: tutte le abilità di cui necessitiamo (falsificare, camuffare, le percezioni, la furtività…) il nostro stile di combattimento si baserà più sull’int che sulle capacità fisiche e possiamo essere (quasi) certi di non fallire una prova quando ci servirà. Ok, il Factotum dà degli incantesimi, ma possiamo usarli per qualcosa di poco visibile (tipo un buff) o per simulare l’oggetto alchemico che usa…NO SPOILER!

Caratteristiche: Int fondamentale, ma non sottovalutiamo Sag e Car.

Talenti: In fin dei conti non ci serve poi chissà cosa. Possiamo anche prendere 4 volte Font of Inspiration [Dungeonscape] . Quattro volte perchè prenderemo un difetto: Lento [Arcani Rivelati], in modo da simulare il problema alla gamba.

Equipaggiamento: Il nostro inseparabile bastone (buffo, avevo scritto la stessa cosa anche nella scheda del PG precedente), poi non ci serve molto altro.

Varianti e considerazioni:

Volendo potete fare un solo livello da Factotum, in modo da non prendere l’incantesimo e poi virare sul ladro (magari la variante Mimic [Exemplar of Evil]). Se ci interessa rappresentare il suo essere leader e guida del gruppo, potremmo addirittura pensare a un livello da Maresciallo.

Ogni personaggio è replicabile in D&D 3.5

Kaz Brekker in Pathfinder – Tenebre e Ossa

Non ho letto i libri, ma ho visto solo la serie su Netflix. Doppiaggio italiano discutibile, veramente avvilenti le parti con Alina e il Generale (sembrava la brutta copia di Bridgerton e ho detto tutto), ma nel complesso decisamente gradevole, anche per la presenza di personaggi come il leader dei Corvi. Se facessero una serie solo su di lui e la sua banda dei corvi, sarebbe meglio. Pazienza. La figura di Kaz è molto interessante: molti misteri ruotano attorno alla sua persona, il rapporto coi suoi sottoposti è sfaccettato e poi un malvivente mezzo zoppo col bastone ha un suo stile. Però non siamo qui a fare una recensione, scusate, qua c’è la sua scheda in PF, per D&D 3.5 andate qui e per D&D 5e qua.

K is for Kaz Brekker | Elena Square Eyes

Punti salienti: Scaltro, abile nei camuffamenti, in grado di difendersi nella mischia nonostante la zoppia e dotato di alcuni oggetti alchemici.
Valutazione livello: Riesce ad atterrare soggetti decisamente poco raccomandabili. Livello 5 potrebbe non essere un’esagerazione.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: L’umano oltre a essere evidentemente la razza giusta, ci è anche molto comodo per il punto abilità extra.

Classi: 3 Investigatore Archetipo Infiltrator e 1 ladro (Master of Disguise). In questo modo abbiamo una vasta competenza nelle abilità, oltre a vari bonus per varie circostanze. Inoltre l’alchimia non è così sbagliata. Ad esempio Blurred Movement ci permette di schivare e potrebbe essere una rappresentazione di quando viene attaccato da…NO SPOILER! Come talenti da Investigatore abbiamo Expanded Inspiration per maggiori bonus alle abilità o Applied Engineering per trovare la porta segreta.
Il furtivo secondo me rappresenta abbastanza bene il suo stile di combattimento astuto e poco basato sulle capacità fisiche.

Caratteristiche: Int fondamentale, ma non sottovalutiamo Sag e Car.

Talenti: In fin dei conti non ci serve poi chissà cosa. Non so bene come rendere la sua zoppia usando solo materiale ufficiale. Un aiutino?

Equipaggiamento: Il nostro inseparabile bastone (buffo, avevo scritto la stessa cosa anche nella scheda del PG precedente), poi non ci serve molto altro.

Varianti e considerazioni:

Come seconda scelta per il ladro avevo il Chameleon, meno azzeccata, ma comunque valida. Altrimenti potreste virare solo sul ladro escludendo l’investigatore o viceversa.

Se si dovesse scoprire la presenza di una seconda identità (non è da escludere, sappiamo poco sul suo passato), potremmo pensare al Vigilante.

Ogni personaggio è replicabile in Pathfinder?

Kaz Brekker in D&D 5e – Tenebre e Ossa

Non ho letto i libri, ma ho visto solo la serie su Netflix. Doppiaggio italiano discutibile, veramente avvilenti le parti con Alina e il Generale (sembrava la brutta copia di Bridgerton e ho detto tutto), ma nel complesso decisamente gradevole, anche per la presenza di personaggi come il leader dei Corvi. Se facessero una serie solo su di lui e la sua banda dei corvi, sarebbe meglio. Pazienza. La figura di Kaz è molto interessante: molti misteri ruotano attorno alla sua persona, il rapporto coi suoi sottoposti è sfaccettato e poi un malvivente mezzo zoppo col bastone ha un suo stile. Però non siamo qui a fare una recensione, scusate, qua c’è la sua scheda in D&D quinta edizione, per Pathfinder andate qui e per D&D 3.5 qua.

K is for Kaz Brekker | Elena Square Eyes

Punti salienti: Scaltro, abile nei camuffamenti, in grado di difendersi nella mischia nonostante la zoppia e dotato di alcuni oggetti alchemici.
Valutazione livello: Riesce ad atterrare soggetti decisamente poco raccomandabili. Livello 4 potrebbe non essere un’esagerazione.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: L’umano oltre a essere evidentemente la razza giusta, ci è anche molto comodo per la competenza bonus, se usiamo la variante.

Classi: Ladro 4. Inquisitive [Xanathar’s Guide to Everything]. Il ladro è un po’ troppo fisico, ma dobbiamo accontentarci. L’attacco furtivo non stona, inoltre l’inquisitive ci dà varie capacità utili in materia di percezioni e sostegno degli alleati.

Caratteristiche: Int fondamentale, ma non sottovalutiamo Sag e Car.

Talenti: Actor potrebbe fare il caso nostro, per imitare le persone a cui ci sostituiamo

Equipaggiamento: Il nostro inseparabile bastone (buffo, avevo scritto la stessa cosa anche nella scheda del PG precedente), poi non ci serve molto altro.

Varianti e considerazioni:

Se non ci piace l’Inquisitive, pensiamo al Mastermind [Xanathar’s Guide to Everything], che è abbastanza adatto. non vedo molte altre alternative, però sono aperto a suggerimenti.

Non ogni personaggio è replicabile in D&D 5e

Wanda Maximoff (aka Scarlet Witch) in D&D 3.5

Una delle più forti Avengers, ha tenuto testa a Thanos con una mano sola. Ora è sulla cresta dell’onda per via di Wandavision (ve lo consiglio, se vivete fuori dal mondo e non lo conoscete).
Questa è la scheda per D&D 3.5, se cercate Pathfinder, eccolo, invece D&D 5e è qua.
Ho già fatto molti altri Avengers: Capitan America, Iron man, Hulk, Capitan Marvel e
Thor, più altri Marvel (e Disney in Generale!)

WandaVision: il costume finale da Scarlet Witch era sempre stato sotto ai  nostri occhi! [FOTO]
Ecco una visione di Wanda con un costume “ibrido”

Punti salienti: Grandi poteri telecinetici, spara raggi di energia e… (SPOILER!) possiede poteri di controllo mentale e illusori di potenza esorbitante.
Valutazione livello: Di fatto ha prestazioni decisamente superiori a quelle di Hulk. Io lo dico: livello 21.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Possiamo fare benissimo l’umano.
Classi: Illusionista 1 [Variante Arcani Rivelati], Stregone 6, Shadowcrafter [Underdark] 9, Arcimago 5.
Catene di Dubbio ci permette di avere illusioni decisamente efficaci. Possiamo serenamente rinunciare a qualsiasi scuola di magia, tanto noi lanceremo come stregoni. Lo shadowcrafter ci serve per alzare la percentuale di realtà quando lanciamo le illusioni. Devo dire a cosa serve? No, vero? NO SPOILER! Con l’Arcimago possiamo avere dei blast, la capacità di lanciare incantesimi forti come capacità magica e via dicendo.
Talenti: Oltre ai requisiti, io mi prenderei Incantesimi Epici, in modo da creare un incantesimo apposta per fare quello che ha fatto. Poi escludere materiali in modo da non dover armeggiare con guano di pipistrello e schifezze varie.
Equipaggiamento: Non ci serve nulla, se non vogliamo prendere una pietra magica (pun intended) per aumentare le nostre capacità.

Varianti e considerazioni:

Purtroppo le migliori illusioni in D&D 3.5 sono appannaggio degli gnomi. Quindi non possiamo fare lo Shadowcraft Mage [Races of Stone] e nemmeno la variante del mago da gnomo…a meno di non fare reskin!

In quel caso le nostre illusioni saranno più vere della realtà!

Ogni personaggio è replicabile in D&D 3.5. Secondo voi alcuni proprio non si possono fare? Ne dubito.

Wanda Maximoff (aka Scarlet Witch) in D&D 5e

Una delle più forti Avengers, ha tenuto testa a Thanos con una mano sola. Ora è sulla cresta dell’onda per via di Wandavision (ve lo consiglio, se vivete fuori dal mondo e non lo conoscete).
Questa è la scheda per D&D 5e, se cercate D&D 3.5, eccolo, invece PF è qua.
Ho già fatto molti altri Avengers, ma solo per le altre edizioni. In quinta c’è solo Thor.

WandaVision: il costume finale da Scarlet Witch era sempre stato sotto ai  nostri occhi! [FOTO]
Ecco una visione di Wanda con un costume “ibrido”

Punti salienti: Grandi poteri telecinetici, spara raggi di energia e… (SPOILER!) possiede poteri di controllo mentale e illusori di potenza esorbitante.
Valutazione livello: Di fatto ha prestazioni decisamente superiori a quelle di Hulk. Io lo dico: livello 20.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Possiamo fare benissimo l’umano.
Classi: Ha certamente un approccio da Stregone o addirittura da Warlock, però se vogliamo specializzarci nelle illusioni ci serve il Mago. Potremmo optare per un illusionista 14 e Warlock (Genio? Mi pare la più azzeccata. Al posto del talismano avremo la Pietra della Mente) 6. In questo modo possiamo avere dei blast, della telecinesi, dei controlli mentali e delle illusioni.
Talenti: Warcaster può sempre aiutare per questi personaggi.
Equipaggiamento: Non ci serve nulla di specifico.

Varianti e considerazioni:

Non sono particolarmente soddisfatto da questa scelta, ma non credo ci sia molto modo di migliorare la scheda. Ma se avete idee, fatevi sotto.

Se volete puntare più sulla modifica delle probabilità e meno sulle illusioni, come specializzazione da mago potreste prendere Chronurgy Magic.

Invece se avete il coraggio di lasciar perdere il mago, puntate allo stregone. Il suo metodo di lancio incantesimi è certamente più affine a quello di Wanda. A questo punto potrete perfino lasciar perdere il warlock e fare 20 livelli da Aberrant Mind.

Non ogni personaggio è replicabile in D&D 5e. Però ci proviamo ugualmente.

A-Train – The Boys – in D&D 5e

L’uomo più veloce del mondo! Mica noccioline! Se non avete ancora visto The Boys, fatelo. Trovo sia interessante.
Questa è la versione in 5e, per D&D 3.5 andate qui, per Pathfinder qua.
Se invece volete vedere Billy Butcher, eccolo!

What The Boys' Cast Look Like In The Comics – Page 8
Andare super veloce ti fa fare smorfie strane, è naturale.

Punti salienti: Come già detto è l’uomo più veloce del mondo. Corre così veloce da non essere praticamente visibile a occhio nudo. Oltre a questo picchia un po’ e poco altro.
Valutazione livello: Fa cose decisamente superiori all’umano. Nei momenti in cui è veramente al massimo delle sue capacità è a dir poco sorprendente. Io sarei per un livello 15.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Ovviamente è umano.
Classi: Barbaro 3 Path of Elk (+7,5 metri), Guerriero 2 (Action Surge? Grazie), Monaco 7 (per altri 4,5 metri). Quindi stiamo a 21.
Caratteristiche: Caratteristiche fisiche alte. Soprattutto Des.
Talenti: Mobile per altri 3 metri? Come dire di no?
Equipaggiamento: Boots Speed, sono meglio del punto Ki usato per avere una Dash extra: raddoppiano la velocità base. Poi io prendere delle piccole pozioni blu (ammicca, ammicca) di velocità.

Varianti e considerazioni:

Ricapitolando: siamo a soli 24 metri di velocità di camminata, di base. Come quel vecchio supereroe, citato da A-Train, ridottosi a gareggiare coi cavalli.
Però iniziamo a usare un po’ di doping. Haste raddoppia la velocità: 48. Gli stivali pure: 96. Dash: 192 metri. Usiamo action surge per un ulteriore Dash: 288 metri in 6 secondi. 173 km orari o giù di là. Un po’ un peccato, visto che anche Black Noir è più veloce di una macchina.

So anche io che col tabaxi sarebbe stato il doppio più veloce, ma mi piace fare le cose in un certo modo. So anche che usando un po’ di incantesimi extra si può migliorare, però non può certo passare ogni volta 3 round a farsi dei potenziamenti, no?
Anche alzare il livello mi pare una scelta discutibile: se lui è di livello 20, Homelander cos’è?

Non ogni personaggio è replicabile in D&D 5e, ma ci si prova ugualmente.

A-Train – The Boys – in D&D 3.5

L’uomo più veloce del mondo! Mica noccioline! Se non avete ancora visto The Boys, fatelo. Trovo sia interessante.
Questa è la versione in D&D 3.5, per Pathfinder andare qui, per D&D 5e qua.
Se invece volete vedere Billy Butcher, eccolo!

What The Boys' Cast Look Like In The Comics – Page 8
Andare super veloce ti fa fare smorfie strane, è naturale.

Punti salienti: Come già detto è l’uomo più veloce del mondo. Corre così veloce da non essere praticamente visibile a occhio nudo. Oltre a questo picchia un po’ e poco altro.
Valutazione livello: Fa cose decisamente superiori all’umano. Nei momenti in cui è veramente al massimo delle sue capacità è a dir poco sorprendente. Io sarei per un livello 15.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Ovviamente è umano. Se però volete pensare all’archetipo Ferino [Specie Selvagge], otteniamo 3 metri di velocità in più!
Classi: Barbaro 2 Totem del Cavallo [Arcani Rivelati], Ardent 1 [Manuale Completo delle Arti Psioniche], Ranger 3 Mutaforma [Arcani Rivelati], Monaco 3, Chierico 1 (dominio Viaggio e Celerità) [Perfetto Sacerdote], Druido 1 Vendicatore [Arcani Rivelati], Fist of the Forest 1 [Complete Champion], Blade Dancer 1 [Oriental Adventures], Incarnate 1 [Magic of Incarnum] Guerriero 1.Questi 15 livelli ci regalano 33 metri di velocità extra, portandoci a 45.
Caratteristiche: Caratteristiche fisiche alte. Soprattutto Des.
Talenti: Schivare, Mobilità, Attacco Rapido, Tempra possente (ottenuto dal Ranger) sono indispensabili in quanto requisiti. Correre è bonus per via del Barbaro. Scattare [Manuale delle Miniature] ci dà 1,5 metri extra. Il tratto Rapido [Arcani Rivelati] ci regala altri 3 metri, Sapphire Sprint e Midnight Augmentation [Magic of Incarnum] in coppia ci danno altri 6 metri, Speed of the Thought [Expanded Psionic Handbook] ci dona altri 3 metri. Concludiamo il tutto con Travel Devotion [Complete Champion] per avere qualche azione di movimento extra, nel caso dovesse servire.La nostra velocità sul terreno è ora di 58,5 metri.
Equipaggiamento: Due Gambe Veloci [Abissi e Inferi] per sole 8.000 MO aumentano la nostra velocità di 6 metri (diciamo che potrebbero simulare il trattamento ricevuto in infanzia). Gli Stivali Molleggiati di altri 3. Poi io mi farei delle pozioncine (blu) di incantesimi di velocità. Non faccio spoiler, ma avete capito. Per simulare questi potenziamenti estemporanei, abbiamo anche la Belt Of Battle [Magic Item Compendium].

Varianti e considerazioni:

Ricapitolando: siamo a 67,5 metri di velocità di camminata, di base.
Col “doping” potremmo arrivare tranquillamente a 75. Ciò significa che in un round potremmo fare 75×5 (correre) x2 (belt of battle) 750 metri in 6 secondi. Ciò significa 450 km orari. Possiamo accontentarci, dai.

Ogni personaggio è replicabile in D&D 3.5. Secondo voi alcuni proprio non si possono fare? Ne dubito.

A-Train – The Boys – in Pathfinder

L’uomo più veloce del mondo! Mica noccioline! Se non avete ancora visto The Boys, fatelo. Trovo sia interessante.
Questa è la versione in Pathfinder, per D&D 3.5 andate qui, per D&D 5e qua.
Se invece volete vedere Billy Butcher, eccolo!

What The Boys' Cast Look Like In The Comics – Page 8
Andare super veloce ti fa fare smorfie strane, è naturale.

Punti salienti: Come già detto è l’uomo più veloce del mondo. Corre così veloce da non essere praticamente visibile a occhio nudo. Oltre a questo picchia un po’ e poco altro.
Valutazione livello: Fa cose decisamente superiori all’umano. Nei momenti in cui è veramente al massimo delle sue capacità è a dir poco sorprendente. Io sarei per un livello 15.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Ovviamente è umano.
Classi: Barbaro 2 Monaco 12 Bloodrager 1. Come potere d’ira prendiamo Swift Rager e abbiamo un altro piccolo extra. Spendendo un punto ki abbiamo altri 6 metri. Con questo abbiamo già 34,5 metri di velocità.
Caratteristiche: Caratteristiche fisiche alte. Soprattutto Des.
Talenti: Abbiamo 8 talenti. 7 di questi daranno Fleet, per avere altri 21 metri di velocità . L’altro sarà correre.
Equipaggiamento: Boots of Skating ci danno 4,5 metri extra. Shirt of quick runner per un’azione di movimento extra! Poi se troviamo qualche pozione blu (ammicca) con buff temporanei di velocità, direi che siamo molto in tema.

Varianti e considerazioni:

Ricapitolando: siamo a soli 60 metri di velocità di camminata, di base.
Ciò significa che in un round potremmo fare 60×5 (correre)+60 (maglietta) 360 metri in 6 secondi. Ciò significa 216 km orari. Non proprio il massimo, visto che anche Black Noir è più veloce di un’auto.
Purtroppo conosco una sola soluzione per migliorare: arrivare a livello 17. In questo modo prendendo il Monk of Four Wind e Aspect of the Tiger, possiamo decuplicare la nostra velocità una volta all’ora. Direi che basta.
Anche prendere qualche Grado Mitico può darci un discreto boost, volendo.

Ogni personaggio è replicabile in Pathfinder? Vedremo.

Vanya – The Umbrella Academy – In D&D 3.5

The Umbrella Academy ricorda un po’ la storia di Sanji (segue spoiler One Piece!): un padre spietato alleva dei figli ad essere superumani, ma uno della famiglia non ha poteri ed è emarginato dai fratelli (chiamati tutti con numeri al posto dei nomi).
Da qui in poi sarà tutto uno SPOILER del telefilm dell’accademia degli ombrelli. Continuate a vostro rischio e pericolo (a meno che non abbiate superato la puntata 6 della prima stagione, in quel caso sapete già tutto).
Questa è la versione di Vanya (aka number seven o numero 7) in 3.5. Per Pathfinder andate qui e per D&D 5e qua.

The Umbrella Academy (2019) / Characters - TV Tropes
Ecco Vanya in tutta la sua normalità mentre impugna il suo violino

Punti salienti: Inizio con gli spoiler. Vi ho avvisato. In sostanza riesce a controllare i suoni trasformandoli in energia. Il suo potere si basa principalmente su effetti telecinetici e offensivi.
Valutazione livello: Inizialmente piega dei lampioni, verso la fine fa cose devastanti. Facciamo livello 13 e non dovremmo scontentare nessuno.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Va benissimo l’umana.
Classi: Bardo 7, Mago da Guerra 3 [Era dei Mortali], Accordo Sublime 3 [Perfetto Arcanista].
In questo modo avremmo tutta la padronazna sulla musica e sui suoni che ci serve, possiamo accedere ad incantesimi di alto livello per gli effetti devastanti e scenografici, in più col Mago da Guerra possiamo fare ancora più male e usare i nostri poteri per proteggerci.
Caratteristiche: Teoricamente ci servirebbe il Carisma, però non mi pare che sia molto carismatica. Anche se usassimo il Bardo Divino [Arcani Rivelati] non sarebbe meglio, perchè non la vedo fornita nemmeno a saggezza (altrimenti si accorgerebbe prima delle prese in giro, no?).
Talenti: A parte i requisiti (Arma focalizzata, che possiamo prendere sull’archetto del violino, Escludere Materiali e Incantesimi in Combattimento) possiamo prendere Reliquia Ancestrale [Libro delle Imprese Eroiche]. In questo modo il violino potrà avere un sacco di capacità interessanti ed aiutarci a incanalare il nostro potere. In aggiunta ci starebbe bene anche Incantesimi Esplosivi [Perfetto Arcanista] per buttare all’aria tutti i nemici.
Equipaggiamento: A parte il violino di cui sopra, non ci serve niente.

Varianti e considerazioni:

I 7 personaggi di Umbrella Accademy sono particolari e nascono in situazioni a dir poco peculiari. Quindi se l’umano normale non vi piace, potreste valutare una qualche razza speciale, tipo il lesser Aasimar o Tiefling o l’Elan e via dicendo.

Il Mago da Guerra non è imprescindibile, al suo posto potreste valutare anche la Mano Invisibile [Perfetto Arcanista] per puntare di più sulla telecinesi.

Se volete fare a meno dell’Accordo Sublime, fate un solo livello da Bardo e per il resto salite da Stregone, con le varie CdP discusse sopra.

Ogni personaggio è replicabile in D&D 3.5. Secondo voi alcuni proprio non si possono fare? Ne dubito.

Vanya – The Umbrella Academy – in D&D 5e

The Umbrella Academy ricorda un po’ la storia di Sanji (segue spoiler One Piece!): un padre spietato alleva dei figli ad essere superumani, ma uno della famiglia non ha poteri ed è emarginato dai fratelli (chiamati tutti con numeri al posto dei nomi).
Da qui in poi sarà tutto uno SPOILER del telefilm dell’accademia degli ombrelli. Continuate a vostro rischio e pericolo (a meno che non abbiate superato la puntata 6 della prima stagione, in quel caso sapete già tutto).
Questa è la versione di Vanya (aka number seven o numero 7) in quinta edizione. Per Pathfinder andate qui e per D&D 3.5 qua.

The Umbrella Academy (2019) / Characters - TV Tropes
Ecco Vanya in tutta la sua normalità mentre impugna il suo violino

Punti salienti: Inizio con gli spoiler. Vi ho avvisato. In sostanza riesce a controllare i suoni trasformandoli in energia. Il suo potere si basa principalmente su effetti telecinetici e offensivi.
Valutazione livello: Inizialmente piega dei lampioni, verso la fine fa cose devastanti. Facciamo livello 13 e non dovremmo scontentare nessuno.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Va benissimo l’umana.
Classi: Ovviamente Bardo. No. Non ha competenze multiple, non ispira gli alleati. Semplicemente ha dei poteri legati al suono (ma basta prendere le magie giuste o suonare mentre le si lancia). Quindi Stregone. Consiglio Wild Magic per rappresentare al meglio il suo approccio non deterministico alla magia.
Background: Un BG da Intrattenitore va benissimo, così avremo quella benedetta competenza nel violino.
Caratteristiche: Teoricamente ci servirebbe il Carisma, però non mi pare che sia molto carismatica. Pazienza.
Talenti: Se vogliamo eccellere nella musica prendiamo Prodigy, ma mi pare un po’ eccessivo. War Caster potrebbe darci la resistenza e la capacità di lanciare incantesimi in situazioni particolari (non entro nei dettagli per evitare spoiler)
Equipaggiamento: A parte il violino di cui sopra, non ci serve niente.

Varianti e considerazioni:

I 7 personaggi di Umbrella Accademy sono particolari e nascono in situazioni a dir poco peculiari. Quindi se l’umano normale non vi piace, potreste valutare una qualche razza speciale, Aasimar o Tiefling.

Se proprio volete il bardo, anche solo per biclassare consiglio College of Lore.

Non ogni personaggio è replicabile in D&D 5e. Però ne possiamo fare comunque alcuni.