Mezz’elfo Risistemato – Elfo Mannaro – D&D 5e

Il mezz’elfo di D&D 5e è una razza base del manuale del giocatore che aveva un serio bisogno di una sistemata. Scritto così non era molto sensato. Diciamocelo.
Un miscuglio insensato di capacità prese un po’ dall’umano e un po’ dall’elfo. Senza un filo logico.
Invece l’approccio più sensato è ovviamente quello di essere umano e elfo a giorni alterni. No?

Tipo così, un giorno uno e un giorno l’altro. Mezz’elfo mannaro.

Mezz’elfo a Giorni Alterni

Il sangue umano e quello elfico non si mescolano. Lo sanno tutti. Sarebbe come provare a mischiare mezzo bicchiere d’olio e mezzo bicchiere d’acqua (non fatelo a casa, bambini!).

Questo purtroppo comporta che a volte riemerga il lato umano e a volte quello elfico. Questo comporta alcune difficoltà nell’ambientarsi nel mondo, com’è giusto che sia per questa progenie insopportabile.

Tratti Razziali del Mezz’elfo a Giorni Alterni

Specificazione: Quando si seleziona il mezz’elfo a giorni alterni come razza, si sceglie una specifica sottorazza di umano e di elfo da cui si è stati generati.

Dicotomia Casuale: Ogni volta che termina un riposo breve tira 1d20. In caso di risultato pari sarà umano e in caso di risultato dispari sarà elfo. La sottorazza elfica e tipologia di umano rimangono quelle scelte inizialmente (così come le caratteristiche bonus da queste ottenute). Qualsiasi altra scelta di specializzazione (competenza in un’abilità, tool, linguaggio parlato, talento o simili) sarà invece determinata casualmente.
La mutazione in elfo di norma rende le orecchie più allungate, i lineamenti più sottili e la corporatura più esile. Viceversa per il cambio in umano.
Quando si posseggono i bonus da umani si è considerati come tali a tutti gli effetti (talenti solo per umani, effetti che influenzano solo umani, ecc). Quando si posseggono i bonus elfici si è elfi.





Ok, io sono team nani (giustamente) e in più odio i mezz’elfi dall’epoca di Tanis (Dragonlance). Non so, lo dico sperando sia una buona giustificazione per quello che ho fatto.

Se vi piacciono queste cosette (anche meno sceme di questa, eh), vi consiglio di guardare sulla sezione D&D 5e.

Magari invece vi interessano approfondimenti e ragionamenti su regole e modalità. Date pure uno sguardo.