Collant Taro – Ranma – in D&D 3.5

Collant Taro è un personaggio di Ranma 1/2

Risultati immagini per collant taro

Punti salienti: Un abile combattente che unisce le tecniche marziali a una trasformazione in un minotauro alato con la coda d’anguilla. Sì, veramente.
Valutazione livello: Possiamo accontentarci di un livello 10

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Umano. Puro e semplice.
Classi: Druido 5 Variante della Forma Selvatica [Arcani Rivelati], Master of Many Forms 3 [Complete Adventurer], Warshaper 1 [Complete Warrior] Monaco 1
In questo modo può trasformarsi in minotauro, usare la forma selvatica per avere le ali e col Warshaper aggiungersi un’arma naturale (la coda d’anguilla). Questo se il vostro master pensa che la variante di Forma Selvatica vi faccia classificare per le CdP. In caso contrario dovrete fare anche 5 livelli da Ranger variante Mutaforma [Arcani Rivelati]
Caratteristiche: Le caratteristiche fisiche dovrebbero essere alte, per il resto fate voi.
Talenti: Tutti liberi.
Equipaggiamento: Nessuna richiesta
Varianti e Considerazioni: Il punto debole di questa build è che il personaggio può trasformarsi in infinite altre forme, mentre Collant Taro ha una sola metamorfosi e per di più involontaria.
Il modo migliore per replicarla sarebbe quello di ricorrere alla licantropia, purtroppo gli erbivori non possono essere usati come base per un licantropo. Quindi a meno che il master non sia accomodante dovrete ricorrere alla build suggerita qui sopra.
Per le ali in alternativa potreste “semplicemente” usare un oggetto come le Ali del Volo, a cui bisognerà aggiungere come requisito per essere usate che il personaggio sia un minotauro, in modo che si attivino solo dopo la metamorfosi.

Ricordatevi che: ogni personaggio è replicabile!

 

Se volete riprendere in mano la serie, sappiate che si trova ancora: Ranma ½: 1

Lascia un commento