Cutter – Elfquest- in D&D 3.5

Cutter è il capo dei Wolfriders, dunque il protagonista di Elfquest (Recensione). Questa è la versione per D&D 3.5, ma se volevate quella di Pathfinder, andate QUI.

Risultati immagini per cutter elfquest

 Punti salienti: Agile, forte ed esperto nel muoversi nella natura. Inoltre, come tutti i wolfriders, ha un fedele compagno lupo.

Valutazione livello: Le sue capacità crescono nel corso del fumetto. Diciamo livello 6.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: potremmo usare sia un elfo (magari nelle sue varianti selvagge [Dragonlance; Arcani Rivelati; Manuale dei Mostri; eccetera]). Però essendo decisamente basso anche un Halfing non sarebbe da scartare.
Classi: Ranger 4 + Swordsage 2
In questo modo avremo il compagno animale, un po’ di capacità combattive e lo Swordsage ci permetterà di sommare il bonus di Des ai danni, consentendoci di sviluppare un pg agile ed efficace.
La variante Champion of The Wild [Complete Champion] ci permette di rimuovere gli incantesimi dal Ranger, visto che Cutter non possiede capacità simili.
Caratteristiche: Destrezza altissima, nessuna caratteristica può essere bassa.
Talenti: Legame Naturale [Perfetto Avventuriero], Shadow Blade [Tome of Battle].
In questo modo avremo un buon compagno animale e la preziosa Des ai danni.
Equipaggiamento: Non ci serve nulla a parte un’armatura leggera, di pelli, e una spada corta.

Varianti e considerazioni:
Questa build ha la leggera pecca di conferire un talento o nel combattimento a due armi o nell’uso dell’arco. Cutter non è specialista in nessuno di questi stili, ma un solo talento non è veramente dirimente.
Se non possiamo usare il Tome of Battle al posto dello Swordsage si può ripiegare o sul Ranger monoclasse.
Volendo enfatizzare le doti da comandanti del capo elfico, si può considerare il Maresciallo [Manuale delle Miniature].

Ogni personaggio è replicabile

Elfquest I Primi 20 Anni – Wendy & Richard Pini Macchia Nera 1998

Lascia un commento