Cosa sono gli Psion? D&D 3.5

Mi è stata posta questa domanda da tantissime persone che mi seguono* ora ho finalmente trovato il tempo di rispondere. Quindi cerchiamo di capire come funzionano e che poteri hanno gli psion in D&D 3.5.
Come forse il nome vi avrà fatto intuire, i personaggi psionici utilizzano il potere del mente, per modificare la realtà. Proviamo ad andare con ordine. Faremo una breve descrizione della classe, passando poi a elencare le peculiarità meccaniche. Quindi seguirà una carrellata dei pezzi da novanta, ossia le migliori scelte in fatto di ottimizzazione, come conclusione analizzeremo brevemente la questione della trasparenza tra magia e arti psioniche. Specifichiamo, nel caso non fosse chiaro, che il sistema di riferimento è D&D 3.5.

Qui trovate una guida per scegliere i migliori poteri psionici.

Amazon.it: Expanded Psionics Handbook - Cordell, Bruce R. - Libri ...
Ci sono tre manuali sugli psion. Questo è quello base 3.5

Descrizione

Gli Psion veri e propri sono solo una delle tanti classi psioniche (Combattente Psichico, Innato e Spadaccino Spirituale, per citare solo quelle più note), tuttavia essendo di gran lunga la più conosciuta faremo riferimento ad essa. Come accennato poco sopra, gli Psion ottengono grandi poteri, paragonabili a quelli di un mago o uno stregone, grazie a una rigida disciplina mentale, a intensi esercizi e a un’approfondita autoanalisi.

La profonda conoscenza delle varie sfaccettature che compongono il loro Io consente loro di sviluppare al massimo il loro talento latente. Lo psion inoltre può incorporare una porzione della propria personalità in un oggetto chiamato Psicocristallo. Diciamo che può essere considerato il corrispettivo del famiglio. Esistono sei diverse tipologie di Psion. Possiamo paragonarle, per semplicità, alle specializzazioni del mago, con la differenza che non esiste lo “Psion Generalista”.

Discipline Psioniche

Veggente (Specialista di Chiarocoscienza): Sono ovviamente specialisti nella raccolta di informazioni, ottenendo anche vari modi di potenziare sé stessi e i propri alleati.

Modellatore (Specialista di Metacreatività): Manipolando l’ectoplasma del piano astrale possono creare costrutti, armature, armi o altri oggetti solidi.

Cineta (Specialista di Psicocinesi): Sono maestri nella manipolazione dell’energia, che utilizzano per attacchi dall’alto potenziale offensivo.

Solitario (Specialista di Psicometabolismo): La specialità di questa disciplina è la modificazione della componente biologica sia dello Psion che dei propri alleati, ad esempio con varie metamorfosi o poteri di guarigione.

Nomade (Specialista di Psicotrasporto): La loro peculiarità consiste nello spostamento di persone o oggetti attraverso lo spaziotempo.

Telepate: (Specialista di Telepatia): Come il nome fa intuire qui troveremo poteri per manipolare la mente.

Amazon.it: Complete Psionic: Mastering The Powers Of The Mind ...
Questa è l’espansione 3.5

Peculiarità Meccaniche

Gli Psion sono molto simili agli stregoni, per certi versi. Infatti hanno il misero DV 4, che li rende (o meglio, li renderebbe) fragili, la Volontà è il loro unico TS alto e ottengono 2 punti abilità al livello. Anche nell’utilizzo dei poteri ricordano gli stregoni (pur utilizzando l’Intelligenza come caratteristica chiave): infatti conoscono un numero limitato di poteri, a cui accedono in modo fluido.

Tuttavia vi è una differenza, che li rende ancor più elastici. Infatti gli Psion non utilizzano il cosiddetto sistema vanciano, basato sugli slot, ma si basano su un punteggio (i Punti Potere), al quale attingono ogni volta che manifestano un Potere, quindi senza alcun vincolo specifico riguardo i livelli di incantesimo.

Chiariamo con un esempio: poniamo che uno Psion di livello 20 abbia ancora 5 Punti Potere. Potrà decidere di manifestare un potere di livello 3 (pagando 5 PP), oppure uno di livello 2 e due di livello 1 (pagando 3 PP per il primo e 1 PP per il secondo e il terzo), oppure 5 poteri di primo livello (pagando…vabbè, avete capito, vero?). Come si può notare la flessibilità e le capacità adattative di questa classe sono notevoli. Inoltre per (quasi) ogni potere esiste il modo di manifestarne la versione potenziata, utilizzando più punti potere. Dunque uno psion non deve conoscere, per esempio, sia Suggestione che Suggestione di massa, in quanto per ogni 2 Punti Potere aggiunti al lancio di una suggestione normale è possibile influenzare un bersaglio aggiuntivo.

Quindi con una ristretta scelta di poteri oculatamente scelti è possibile coprire ambiti e situazioni molto diverse. Ovviamente questa possibilità non è illimitata, su ogni singolo potere si possono investire al massimo un numero di Punti Potere pari al proprio livello di manifestatore (il livello incantatore). Il neo è che per applicare metamagia (anzi, talenti di metapsionica), dobbiamo usare il Focus Psionico. In pratica ci si deve concentrare per un round e si guadagna il focus, che fortunatamente dura finché non lo usiamo. Tuttavia questo vuol dire che non possiamo abusare di questi talenti, oppure per farlo bisogna usare alcuni metodi di cui parleremo in seguito.

Psionics Handbook - Wikipedia
Ed ecco la versione 3.0, se non sapete che fare, leggetela. Era ingiocabile, ma bellissima

I Pezzi da Novanta – CdP, Talenti e Poteri migliori

Ecco una breve carrellata delle “cose” (CdP, Talenti, Poteri) migliori per uno Psion. Questa non ha la pretesa di essere una guida all’ottimizzazione, ma può servire a dare un’idea delle potenzialità della classe oppure a fornire alcuni spunti fugaci.

Talenti:

Mindsight [Lord of Madness]: Non è specifico da Psion, però è caratteristico. Se possediamo la telepatia ci permette di individuare tutte le creature all’interno del nostro raggio di comunicazione telepatica.

Linked Power [Complete Psionic]: Questo è un talento di metapsionica (il corrispettivo della metamagia) e consente di scegliere due poteri, il primo viene manifestato normalmente, il secondo viene manifestato nel round successivo senza impiego di azioni.

Poteri Scavanti [Manuale Completo delle Arti Psioniche]: Permette di superare le barriere che normalmente bloccherebbero i nostri poteri. Potremmo rinchiuderci in un muro di forza e attaccare i nemici attraverso di esso.

Midnight Augmentation [Magic of Incarnum]: Una volta al giorno riduciamo il costo di aumento di un potere. Utile per risolvere uno scontro importante o per lanciarci un potenziamento decisivo con una durata notevole.

Affinità allo Psicocristallo [Manuale Completo delle Arti Psioniche]: Permette di ottenere uno psicocristallo, il quale ci è utilissimo per varie combo, oltre a conferire alcuni bonus non trascurabili (+2 iniziativa o Tempra, per dirne due)

Contenimento dello Psicocristallo [Manuale Completo delle Arti Psioniche]: Il nostro psicocristallo può contenere un focus psionico, così possiamo averne due a disposizione.

Meditazione Psionica [Manuale Completo delle Arti Psioniche]: Possiamo ottenere il Focus Psionico con solo un’azione di movimento. Molto comodo.

Sovraccaricare [Manuale Completo delle Arti Psioniche]: Possiamo manifestare i poteri come se fossimo di livello più alto, aumentando così anche i punti che si possono spendere su ogni potere. In cambio si subisce un danno a dir poco moderato.

Trasferimento Metamorfico [Manuale Completo delle Arti Psioniche]: Quando ci trasformiamo in una creatura, per tre volte al giorno possiamo ottenere una sua capacità soprannaturale. Di norma si utilizza con lo strangolatore per effettuare il doppio delle azioni per round.

Poteri

Per stare contenuti ne verranno elencati solo quelli che pensiamo essere i migliori o i più caratteristici, comunque non più di 2 o 3 per livello. Come già detto, QUI c’è una guida completa.

Lvl 1

  • Armatura di Inerzia: è la versione psionica di armatura magica, solo molto più forte.
  • Vigore: Conferisce una quantità imbarazzante di punti ferita aggiuntivi, specie se il nostro psicocristallo riceve il medesimo buff e utilizziamo Condividere Dolore.
  • Sinchronicity: Con questo potere possiamo preparare un’azione standard. Apparentemente non è straordinario, ma combinato col talento Linked Power o col potere Sense Danger possiamo ottenere risultati notevoli.

Lvl 2

  • Condividere Dolore: Se lo usiamo col nostro psicocristallo otteniamo molti punti ferita aggiuntivi, specie con Vigore.

Lvl 3

  • Balzo Temporale: Possiamo rimuovere un oggetto o una creatura per breve tempo.
  • Vista a Contatto: Percepiamo tutto ciò che ci circonda, anche se si tratta di creature invisibili o nascoste.
  • Sense Danger: Per la durata di questo incantesimo (10 minuti per livello!) possiamo lanciare un potere di primo livello (tipo Synchronicity) come azione immediata nel primo round di combattimento o nel round di sorpresa!

Lvl 4

  • Rieducazione Psichica: Pagando qualche punto esperienza possiamo cambiare i nostri talenti o i poteri selezionati. Abusabilissimo.

Lvl 5

  • Creazione Maggiore Psionica: Una capacità di creazione notevole. Utile in moltissime situazioni.
  • Cumulo Ectoplasmatico: Senza TS o RI creiamo una sostanza che blocca visuale, infligge danni e ostacola il lancio di incantesimi e poteri. Ah, è ad area!

Lvl 6

  • Accelerazione Temporale: In pratica un piccolo Fermare il Tempo ottenuto con 6 livelli di anticipo.

Lvl 7

  • Vuoto Mentale Personale: La versione psionica di vuoto mentale. Imprescindibile.

Lvl 8

  • Metabolismo Autentico: Si recuperano 10 PF al round per un minuto per livello. Valido, visto che è una delle pochissime cure.
  • Piegare Realtà: Si può replicare l’effetto di un potere, incrementando drasticamente la nostra versatilità.

Lvl 9

  • Assimilare: Tocchiamo una creatura infliggendole 20d6 e assumendo parzialmente le sue sembianze, ottenendo anche +4 a tutte le caratteristiche e vari punti ferita bonus.
  • Revisione della Realtà: Questa è la versione psionica di desiderio. Sempre interessante.
  • Stygian Conflagration: Un’esplosione infligge 1d4 di livelli negativi a tutte le creature in un’area. Potenzialmente devastante.

Classi di Prestigio

Asservitore: Questo Psion coi suoi poteri mentali può comandare ben due gregari. Questo dovrebbe far scattare un campanello d’allarma in qualsiasi master dotato di buon senso.
Constructor: Uno specialista dei Costrutti Astrali, può dotarli di poteri specifici e aumentarne la durata. Molto caratteristico. Per concludere andrebbe segnalato anche un oggetto magico: il Collare della Preservazione del Potere. Questo ci permette di risparmiare un PP ogni manifestazione di potere. Oltre al risparmio questo ci consente di incrementare maggiormente i nostri poteri.

La Trasparenza

I poteri psionici possono essere considerati come qualcosa di simile agli incantesimi, oppure come qualcosa di totalmente diverso. Nel primo caso avremo i Dissolvi Magia che funzionano anche sui poteri e viceversa, la RI e la Resistenza Psionica saranno la medesima cosa e via dicendo. Questo toglie un po’ di fascino agli psionici, ma rende più facile gestire il gioco. Nel secondo caso i poteri psionici saranno capacità magiche, quindi un campo antimagia li influenzerà, tuttavia gli psionici avranno addosso potenziamenti difficili da dissolvere (a meno di una campagna prettamente psionica, ma in quel caso saranno i maghi a godere di questo privilegio), inoltre non si dovranno preoccupare della RI, rendendo i poteri mediamente più efficaci. Quindi a conti fatti il nostro consiglio è quello di usare la trasparenza.

NB *Cioè, a onor del vero ho implorato due tizi a caso di chiedermelo, in modo che io potessi fare un articoletto per loro, chiedendo in pagamento un like. Sì, siamo messi così.

Ah, se pensate di prendere il manuale degli psionici, non comprate quello della 3.0, ma quello della 3.5! Mi raccomando.
Questo, per capirci: Dungeons & Dragons. Manuale completo delle arti psioniche

Se volete vedere in che livello di potenza sono classificati gli psion, cliccate QUI.

Altrimenti potreste leggere altre recensioni e spiegazioni della 3.5: QUI.

2 commenti su “Cosa sono gli Psion? D&D 3.5”

  1. Scusami , ma non capisco una cosa. La combinazione Danger Sense + Synchronocity. Perché dici che ti permette di avere un’azione preparata al primo round di combattimento o nel round di sorpresa? Sia sul Manuale Completo delle Arti Psioniche che sul Complete Psionics dice che Danger Sense ti dà un +4 cognitivo ai TS contro le trappole e un +4 cognitivo alla CA dagli attacchi delle trappole. Se poi lo aumenti il, ottieni schivare prodigioso e schivare prodigioso migliorato. Synchronocity invece ti permette di preparare un’azione che puoi usare in qualsiasi momento nel round senza specificare il trigger.
    Non capisco da dove hai tirato fuori la storia dell’azione preparati in combattimento…

    Rispondi

Lascia un commento