Vai al contenuto

Elsa di Arendelle – Frozen – in Pathfinder

Ora che è uscito Frozen 2, seguito del famosissimo film Disney di cui Elsa è la protagonista, ho deciso di rimettere mano alla build, facendo anche la versione Pathfinder e non solo quella D&D 3.5.


Punti salienti: Signora del freddo, può controllare il ghiaccio in ogni forma, costruisce anche un gigante di ghiaccio come guardiano.Valutazione livello: A conti fatti fa cose incredibili, lvl 15.

Risultato immagini per elsa disney"

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Umana.
Classi: Stregone 6 Elemental Bloodline.
Abbiamo una vastità di incantesimi (ice Storm, Ice Slick...) e una specializzazione in quelli del freddo. Il lancio spontaneo e Escludere Materiali dovrebbero risolverci i problemi di flavour.
Caratteristiche: Teniamo il Carisma alto, la Destrezza non bassa, poi giochiamocela come vogliamo.
Talenti: Cold Celerity ci rende adatte a vivere nel gelo, Cold Focus migliora i nostri incantesimi, Elemental Spell ce li fa diventare tutti di tipo freddo, Chilling Amplification gli dona la capacità di rallentare e Rime Spell intrappola. Ciliegina sulla torta, io prenderei Autorità per avere un gregario elementale del gelo o simile.
Equipaggiamento: Non ci serve nulla, a parte una corona.

Varianti e considerazioni: Il Mago è meno attinente, perchè deve avere un libro e studiare gli incantesimi, però non è vietato (Elemental Arcane School - Ice). Stesso discorso per l'Arcanista (elemental Master, nel caso). Invece a sorpresa l'Oracolo fa la sua figura. Come mistero Winter e come curse Reclusive; la sua lista incantesimi è un filo peggiore per riprodurre Elsa, ma tutto sommato fa la sua figura.

Ogni personaggio è replicabile in Pathfinder?

Altrimenti vi prendete il palazzo di ghiaccio e vi consolate:

Hasbro Disney Frozen Disney Frozen Palazzo di Ghiaccio di Elsa, B5197Apre in una nuova finestra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.