Non ogni personaggio è replicabile in D&D 5e

Sto giocando alla quinta edizione di Dungeons & Dragons e mi è venuta la malsana idea di scrivere anche qui la rubrica di D&D 3.5 e di Pathfinder “Ogni personaggio è replicabile”. Ovviamente il sistema di D&D 5th è molto meno versatile e dettagliato dei precedenti (ovviamente, visto che vuole essere un’edizione snella e semplice). Quindi sarà molto più difficile cercare di riprodurre le schede o le build dei personaggi di anime, cartoni, videogiochi, manga e telefilm.

Dunque, oltre a scrivere solo quando sarò ispirato (da un bardo), mi concentrerò più sul riprodurre il flavour di ogni personaggio e un po’ meno sui dettagli tecnici. Anche perchè altrimenti per fare una cosa del genere in D&D 5e, dovrei usare delle HR e allora che senso avrebbe?

Se avete idee, spunti o volete collaborare in qualche modo, non esitate a farvi avanti.

Schede

Goku
Dr. Facilier / Uomo Ombra (la Principessa e il Ranocchio)
Thor (Avengers)
Catra (She-Ra)
Vanya (The Umbrella Academy)
Edvarg, il Vecchio Kita Kita (Guru Guru)
A-Train (The Boys)
Bow (She-Ra)
Mando (The Mandalorian)
Wanda Maximof [Scarlet Witch] (Avengers)
Rafiki (Il Re Leone)
Kaz Brekker (Tenebre e Ossa)
Gesù Cristo
Loki (Marvel Cinematic Universe)
Garibaldi
Goblin Slayer
Natasha Romanoff (Vedova Nera)
Gandalf

Brand in D&D 3.5 – LOL – League of Legend

Continua la serie di personaggi di League of Legend ricreati in D&D 3.5. Questo non è stato creato da me, ma da Luigi di Perno. Se volete partecipare anche voi all’operazione, dovete solo inviare il materiale e sarà pubblicato.
Comunque potere dare un’occhiata agli altri PG di LOL: Talon , Darius, Thresh, Rengar.

Punti Salienti: Brand è un mago assetato di vendetta e, come questa vendetta ha bruciato il suo essere, lui si diverte a bruciare il resto del mondo.

Risultato immagini per brand lol"

Scheda

Valutazione Livello: Come ogni mago la potenza si vede con l’avanzare dei livelli e, non essendo questa una guida per fare il pg più ottimizzato possibile, ma solo la replica di un pg di un altro mondo andremo ad elencare solo i punti salienti. comunque intorno al livello 5/6 dovreste avere tutto o quasi.

Razza: Brand era un umano per cui direi che siamo già a posto. (se si hanno a disposizione gli arcani rivelati ci sono le varianti per le razze del fuoco) in alternativa i Genasi del fuoco su ambientazione di Forgotten Realms rispecchiano pienamente l’anima corrosa di Brand (essendo i Genasi degli esterni)
Classi: beh anche qui c’è poco spazio alla fantasia sicuramente un caster. I migliori sono i maghi specialisti in particolare la variante dell’invocatore su arcani rivelati o altrimenti, se preferite una classe divina, il Shujenja [Perfetto Sacerdote] rispecchia perfettamente Brand; per cui consiglierei quest’ultima.
Classi di prestigio: qui ormai siamo molto avanti coi livelli e il vostro personaggio si dovrebbe ormai esser caratterizzato, ma se volete impersonarlo meglio senza perdere di efficacia allora vi consiglio di prendere il Sapiente Elementale [Perfetto Arcanista]: oltre ad essere strettamente collegato con un elemento al decimo livello vi trasformate in un elementale dell’elemento scelto, per cui incarnerete ancora meglio il personaggio.

Talenti: Blistery Spell [Player’s Handbook II] e Fiery Spell [Sandstorm] aggiungono danni delle magie con il descrittore fuoco che replica la passiva di brand; Incantesimi Concatenati [Perfetto Arcanista] serve per replicare la ulti di brand

Incantesimi: Abbiamo una miriade di incantesimi basati sul fuoco, possiamo stare sul semplice e scegliere questi:
attacchi base: Mani Brucianti
Q: Produrre Fiamma
W: Colpo Infuocato
E: Combustione [Magia di Faerun]
R: la tanto attesa ed immancabile PALLA DI FUOCO

Oggetti Magici: non vi serve molto ma se volete replicare in modo ancora più dettagliato brand potete creare (se il master lo accetta) un oggetto che permette di far esplodere le vostre spell di fuoco se il bersaglio è stato colpito da un’altra vostra spell.

Rengar in Pathfinder (League of Legend)

Rengar è un personaggio di League of Legend, il gioco noto come LOL. Questa è la sua versione Pathfinder, se cercavate D&D 3.5, la trovate QUI.

Risultati immagini per Rengar (League of Legend

Punti salienti: Una creatura ferina, poderoso combattente e cacciatore. Come per tutti i personaggi del genere ci sono alcune mosse base da replicare: un salto, un aumento della potenza e della velocità di attacco, un ruggito che danneggia i nemici, delle bolas che rallentano e la possibilità di individuare i propri nemici a distanza.
Valutazione livello: Come sempre per questi personaggi è insensato definire un livello, visto che evolvono. Quindi partiamo dal 10, che ci troviamo bene.

Scheda

Suggerimento build: Razza: Io sarei per un bel Catfolk, con la variante che gli concede Olfatto Acuto al posto della visione crepuscolare. L’aspetto c’è, grosso modo.
Classi: Potremmo fare un Barbaro 8, Monaco 1 e Rodomonte 1.  Il rodomonte ci dà qualche bonus a saltare (anche se non sarebbe proprio necessario). Il monaco il colpo senz’armi, il Barbaro l’ira (così abbiamo il nostro potenziamento temporaneo).
Caratteristiche:  Forza e Destrezza e siamo felici. Non trascuriamo la Saggezza, per le capacità percettive.
Talenti: Kinetic Leap ci dà un sonoro +20 ad acrobazie per le prove di saltare. Con Dragon Roar possiamo ottenere il nostro ruggito per stordire e danneggiare. Avendo olfatto acuto possiamo prendere Improved Scent per individuare i nemici a distanza, usando l’azione di movimento per conoscere la direzione.
Equipaggiamento: Delle bolas, la versione Brutal, se volete e magari Spirit Bolas o Grasping Bolas.

Varianti e Considerazioni

Vediamo se anche in Pathfinder Ogni Personaggio è Replicabile.

Se siete fanatici di LOL: MOUSE PAD Special Collection, Lol League of Legends

Gilgamesh – Fate – in D&D 3.5

Gilgamesh in questo caso è un personaggio di Fate.
Mi è stata richiesta la sua build, ma io non ho mai visto l’anime, quindi potrebbero esserci errori anche grossolani.

Risultati immagini per gilgamesh fate

Punti salienti: Genera portali attraverso i quali lancia delle spade. Possiede una spada speciale in grado di generare un turbine di immenso potere. Inoltre possiede chiaroveggenza e resistenza alla magia.

Valutazione livello: Gilgamesh è una divinità, viene indicata come superiore a Ercole, quindi deve avere Grado Divino 6 [Si veda Dei e Semidei per una spiegazione dei Gradi Divini]. Il livello deve essere quindi superiore al 20°.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Umano, poi possiamo mettere qualche archetipo che non modifichi l’aspetto del personaggio, come Creatura Leggendaria o Suprema, le quali concedono, inoltre, resistenza alla magia.
Classi: Warblade and 10 [Tome of Battle], Bloodstorm Blade 10 [Tome of Battle], Maestro Tiratore 5. Psion 20 [Manuale Completo delle Arti Psioniche] .
Grazie allo Psion possiamo accedere a un potere molto interessante: Telekinetic Thurst,grazie al quale possiamo scagliare fino a 15 spadoni entro 90 metri.
Caratteristiche: Devono essere tutte spaventosamente alte, ma visto il livello non sarà difficile.
Talenti: Servono i talenti di requisito per le CdP, poi qualsiasi altro talento da combattimento a distanza andrà bene.
Consiglio Reliquia ancestrale [Libro delle Imprese Eroiche], anche se inspiegabilmente è solo per personaggi buoni. Se il master è fiscale (master? Esiste davvero qualcuno disposto a gestire un personaggio di grado divino 6?) ripiegate su Oggetto Famiglio [Arcani Rivelati]; potendo prendeteli entrambi. In questo modo la nostra EA sarà più potente possibile.
Inoltre per creare un po’ di spade possiamo prendere dei talenti di creazione oggetto (e magari potenziarli con le versioni epiche o addirittura Poteri Divini).
Volendo scagliare più di 15 spade al round possono tornarci utili i talenti di metapsionica come Linked Spell, Poteri Rapidi, Poteri Rapidi e via dicendo; oltre a tutto quello che migliora il focus psionico.  Se 90 metri sono pochi prendiamo anche Poteri Ingranditi.
Poteri Divini [Dei e Semidei]: Arciere Divino ; Potenziamento Sensoriale, Celerità Divina.
Equipaggiamento: Oltre al migliaio di spade che ci servono (volendo alcune possono avere potenziamenti vari) dobbiamo occuparci dei portali. O li simuliamo con un potere di illusione, oppure reperiamo tanti buchi portatili e dei Servitori Inosservati (o qualche potere telecinetico) per aprirli e il gioco è fatto.
Inoltre consideriamo che essendo una divinità possiamo creare, stando a quanto afferma [Dei e Semidei] 5 spade al round come azione gratuita.

EA: Oltre ad avere un buon bonus di potenziamento, potrebbe essere accumula incantesimi, per rilasciare effetti simpatici sul colpo.
Possiamo lavorare in due modi: o si crea un oggetto custom che possa usare alcuni incantesimi basati sul vento, oppure dobbiamo seguire le regole per la creazione delle armi. Quindi dovrà essere un oggetto intelligente e a quel punto dovremo ripiegare su poteri simili, come Grido o Telecinesi.

Varianti e Considerazioni:
Non ho bene idea di come funzionino i portali di Gilgamesh, però qui abbiamo qualcosa che ci può assomigliare. Inoltre si possono lanciare tantissime spade a 8 km di distanza senza penalità.
Per la resistenza alla magia se non possiamo accedervi tramite razza dovremo ripiegare su talenti/poteri/oggetti.
Grazie a Ernesto Amatruda per le critiche costruttive, se ne avete altre “fate” pure, perché non ho mai visto questo anime.

La sfida è chiara: ogni personaggio è replicabile

Se vi interessa, il fumetto è facilmente reperibile:

Fate/Zero: 1

Super Mario in D&D 3.5

super-mario-04

Punti salienti: Salta in testa ai nemici e li uccide. Spacca i mattoni col pugno (sì, non a testate, lo so: infanzia rovinata).
Valutazione livello: Sembra non avere nulla di speciale, tuttavia se ci soffermiamo a riflettere sulle distanze saltate, in rapporto alla sua altezza, vedremo che non può essere di basso livello. Quindi proviamo un livello 9.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Possiamo usare quasi qualsiasi razza dall’aspetto semi umano. In fondo non vediamo le orechie, quindi potrebbe essere un mezz’elfo. Però è basso e tarchiato, magari è un nano. Però non abbiamo punti di riferimento fissi, quindi, perchè no, anche halfling o gnomo…e via dicendo.
Classi: Monaco 9 Caratteristiche: Forza (ricordiamoci che serve anche per saltare), poi destrezza. Costituzione andrebbe bassa: con un colpo muore!
Talenti: Attacco in Salto [Perfetto Avventuriero] e [Balzo della Mantide] fanno il caso nostro, concedendoci un attacco con un output di danni consistente. Possiamo alzare ancora i danni con Attacco Naturale Migliorato [Manuale dei Mostri], incrementare le capacità di salto con Leap of the Heaven [Player Handbook II] o Extreme Leap [Complete Scoundrel].
Equipaggiamento: Non ci serve nulla.

Varianti e considerazioni: Considerando che raccoglie qualche monetina, ma non ci compra mai nulla, potremmo pensare al Voto di Povertà [Libro delle Imprese Eroiche]. Come sempre quando abbiamo un monaco possiamo scambiare alcuni livelli con uno Swordsage [Tome of Battle], senza perdere nulla (anzi). La progressione si può fare serenamente con Monaco e Swordsage.

Ogni personaggio è replicabile in D&D 3.5   

Volete rigiocarci?
Si può: Classic Mini Console Due maniglie di controllo – Uscita HDIM – Videogioco retrò 600 incorporato

Talon – League of Legend – in D&D 3.5

Talon è un personaggio di League of Legend (gioco meglio conosciuto come LoL). Se cercate altri personaggi del videogioco, qui abbiamo Brand, Rengar, Thresh e Darius.

Risultati immagini per talon lol

Punti salienti: Agile, rapido, letale e furtivo. Possiede una serie di mosse: può balzare sugli avversari infliggendo danni ingenti, lanciare lame sui nemici, diventare invisibile e balzare attraverso gli ostacoli.
Valutazione livello: Essendo un personaggio di un giochino di combattimento è difficile da valutare. Facciamo livello 9, così siamo tutti contenti.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Va benissimo l’umano.
Classi: Swordsage 9 [Tome of Battle].
Questo ci apre la via a innumerevoli mossette: Sudden Leap e Shadow Stride ci danno salti e teletrasporti per evitare ostacoli. Death From Above ci fa saltare sopra un nemico per infliggergli danni ingenti. Bonesplitting Strike fa danni alla Costituzione, emulando i colpi debilitanti di Talon. Cloak of Deception ci rende invisibili.
Caratteristiche: Come un qualsiasi Swordsage: destrezza altissima, il resto come volete.
Talenti: Colpo Barcollante [Perfetto Avventuriero] ci permette di emulare i colpi intralcianti di Talon, dovremmo poterne rispettare i requisiti grazie a Assassin Stance [Tome of Battle].
Non ci serve null’altro di specifico, a parte Shadow Blade [Tome of Battle] e Arma Accurata, per usare la Destrezza a colpire e danni.
Equipaggiamento: Ci servirà un oggetto in grado di lanciare Pioggia di Aghi [Perfetto Arcanista], essendo un incantesimo di secondo livello, non costerà troppo. Questo ci servirà per emulare il lancio di Lame Rotanti.
Varianti e Considerazioni:
Trovo che il personaggio sia molto aderente sia come concetto sia come capacità allo Swordsage, l’unica forzatura che ci serve è l’oggetto magico per fare attacchi speciali a distanza, visto che in D&D 3.5 viene considerata quasi esclusivamente la mischia, a meno di non essere incantatori.
Se non possiamo usare lo Swordsage facciamo un ladro, poi usiamo oggetti magici per avere invisibilità, Porta Dimensionale e cose simili.

Secondo me Ogni Personaggio è Replicabile.

Se siete fanatici di LOL: MOUSE PAD Special Collection, Lol League of Legends

Oppure potreste sfogliare gli altri personaggi di LOL riadattati alla 3.5: Rengar, Thresh e Darius.

Darius (League of Legend) in D&D 3.5

Darius è un personaggio di League of Legend, il videogioco noto col nome di LOL. Se cercate altri personaggi del medesimo gioco, sappiate che abbiamo Brand, Rengar, Thresh e Talon.

Punti salienti: Un guerriero veterano, potente e inarrestabile. Come per tutti i personaggi di LoL abbiamo una manciata di mosse specifiche da replicare: un attacco che provoca sanguinamento, un attacco ad area che oltre a ferire i nemici lo cura, un colpo che rallenta, un attacco in salto e la possibilità di attirare i nemici a sé.

Valutazione livello: Come per altri personaggi dei videogiochi, la valutazione del livello cambia a seconda del punto in cui si esamina. Prendiamo un livello 11, scelto casualmente e divertiamoci.

Risultati immagini per darius lol

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Umano, senza problemi.
Classi: Warblade 11 [Tome of Battle]
Questo ci dà accesso a mosse in grado di ferire e far rallentare il bersaglio, oltre a un bel salto come azione gratuita, oppure gli attacchi in salto della scuola Tiger Claw.
Inoltre con la Stance Dancing Blade Form possiamo aumentare la nostra portata di 1,5 metri, questo ci servirà in seguito.
Caratteristiche: Vanno bene le solite caratteristiche da guerriero.
Talenti: Martial Study [Tome of Battle] e Martial Stance [Tome of Battle]. In questo modo potrà acquisire come stance Martial Spirit, in modo da curarsi con gli attacchi. Per attaccare tutti i nemici intorno si può selezionare Attacco Turbinante. Volendo possiamo prendere anche Attacco in Salto [Perfetto Avventuriero], in modo da massimizzare l’efficacia della nostra mossa.
Equipaggiamento: L’arma deve essere in grado di riprodurre Dimensional Hop [Player Handbook II], possiamo usare le linee guida per creare oggetti magici nuovi [Guida del Dungeon Master] oppure un’arma accumula incantesimo che ricarichiamo alla bisogna.
In questo modo, espandendo la nostra portata grazie alla stance di cui prima, possiamo colpire avversari lontani ed attirarli a noi.
Varianti e Considerazioni:
Avendo il Tome of Battle è facile riprodurre delle mosse specifiche. Se il master ce lo vieta (vergogna su di lui) dobbiamo ricorrere a incantesimi sulle armi e cose simili.

Ogni personaggio è replicabile. La sfida è lanciata.

Se siete fanatici di LOL: MOUSE PAD Special Collection, Lol League of Legends

Oppure potete guardare gli altri personaggi di LOL riadattati alla 3.5: RengarThresh e Talon.

Thresh (League of Legend) in D&D 3.5

Thresh è un personaggio di League of Legend, il videogioco noto col nome di LOL. Se cercate altri personaggi del medesimo gioco, sappiate che abbiamo Brand, Rengar, Darius e Talon.

Punti salienti: Le mosse di questo personaggio si basano su protezione dagli alleati, acquisire potere dai morti, bloccare i nemici e cose simili.
Valutazione livello: Non ha senso decidere a priori il livello di un personaggio del genere. Facciamolo di livello 10 e via.

Risultati immagini per Thresh (League of Legend

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Per emulare il suo aspetto servirebbe una razza demoniaca o un mezzo immondo. Oppure possiamo puntare su una razza umana e usare un incantesimo di Aspetto della Divinità o simili.
Classi: Per avere le sue mosse servono degli incantesimi. Io punterei su quelli divini per maggior attinenza. Maresciallo 4 [Manuale delle Miniature], Warblade 2, Sacerdote Ur 5 [Perfetto Sacerdote].
Il primo con le sue auree può in qualche modo emulare il potere di Lanterna concedendo RD. Il warblade ci rende un po’ marziali, inoltre con le manovre possiamo replicare abbastanza comodamente la Sferzata e il Sacerdote Ur ci permette di accedere a vari incantesimi, come il già citato Aspetto della Divinità. Inoltre Consumptive Field può replicare il potere di Dannazione; la Condanna a Morte si può fare con tantissimi incantesimi di debuff, non si possono nemmeno citare tutti; la Scatole si replica bene con un muro di lame.
Caratteristiche: Forza e Saggezza dovrebbero andare bene.
Talenti: Se vogliamo possiamo puntare sugli Incantesimi Persistenti e la Memamagia Divina [Perfetto Sacerdote], in modo da poter avere permanentemente attivi i nostri buff caratterizzanti.
Equipaggiamento: Non ci serve nulla.
Varianti e Considerazioni: Si poteva fare ugualmente con un Chierico, ma ho preferito dare un tocco di oscurità. Altrimenti anche l’Anima Prescelta (Perfetto Sacerdote), solo che poi non abbiamo lo scacciare.

Senza il Warblade possiamo replicare su un Duskblade per poter scaricare incantesimi in un colpo singolo in modo da fingere di emulare la Sferzata.

Rengar (League of Legend) in D&D 3.5

Rengar è un personaggio di League of Legend, il gioco noto come LOL. Se cercate altri personaggi del videogioco, potete trovare Brand, Talon, Darius e Thresh.
Se invece della versione D&D 3.5 cercavate quella Pathfinder, la trovate QUA.

Risultati immagini per Rengar (League of Legend

Punti salienti: Una creatura ferina, poderoso combattente e cacciatore. Come per tutti i personaggi del genere ci sono alcune mosse base da replicare: un salto, un aumento della potenza e della velocità di attacco, un ruggito che danneggia i nemici, delle bolas che rallentano e la possibilità di individuare i propri nemici a distanza.
Valutazione livello: Come sempre per questi personaggi è insensato definire un livello, visto che evolvono. Quindi partiamo dal 7, che ci troviamo bene.

Scheda

Suggerimento build: Razza: Per stare sul classico servirebbe tipo un Leone Antropomorfo [Specie Selvagge]. Classi: Ranger 5 (variante mutaforma [Arcani Rivelati]), Barbaro 1 (variante frenesia Turbinante [Arcani Rivelati]), Warblade 1 [Tome of Battle] Il Ranger darà tutte quelle abilità da cacciatore che ci servono per caratterizzare in gioco il personaggio, volendo possiamo togliere gli incantesimi, prendendo la variante del Perfetto Combattente. Il Warblade ci dà il salto e possiamo prendere uno dei ruggiti della scuola White Raven, il Barbaro ci conferisce l’ira con un attacco extra.
Caratteristiche: Forza e Destrezza e siamo felici. Non trascuriamo la Saggezza, per le capacità percettive.
Talenti: Blindsense [Races of the Wild], usando una forma selvatica (che abbiamo ottenuto con il Ranger) possiamo ottenere Percezione Cieca per un breve periodo, per emulare la possibilità di rintracciare gli avversari a distanza.
Equipaggiamento: Possiamo dargli delle bolas, oppure delle borse dell’impedimento. Così risolviamo il problema.

Varianti e Considerazioni: Blinsense è una scelta subottimale, che richiede specializzazione, però è il modo più pulito e attinente che abbia trovato. In alternativa possiamo usare oggetti magici che ci facciano lanciare gli incantesimi di Vista Cieca o Percezione Cieca, oppure il potenziamento Blindsighted [Underdark], fare 5 livelli da Occhio di Gruumsh [Perfetto combattente], ecc. Se la razza non vi piace potete virare su un licantropo, oppure su un Catfolk [Races of the Wild] (anche se poi per renderlo così grosso forse servirebbe un archetipo, tipo Creatura Ferina [Specie Selvagge]). Se non potete usare la frenesia turbinante, potete ripiegare sull’ira normale, oppure lasciar stare il barbaro, aumentare i livelli da Warblade e prendere qualche attacco extra.

Sì, secondo me Ogni Personaggio è Replicabile.

Se siete fanatici di LOL: MOUSE PAD Special Collection, Lol League of Legends