Bow (She-Ra e le Principesse Guerriere) in D&D 5e

Che arma avrà Bow? Boh? Ovviamente un arco. Oltre a essere un arciere, smanetta con la tecnologia e produce frecce dotate di effetti particolari in modo da supportare Glimmer e Adora, cioè la “squadra migliori amici”. Questa è la versione per D&D 5e. Per D&D 3.5 andate qui per Pathfinder qua.

Se vi piace She-Ra qua trovate la scheda di Catra e qua una recensione del cartone animato.

Eccolo Bow whith a bow for the rainbow!

Punti salienti: Tira con l’arco, inventa robe tecnologiche e usa delle frecce con effetti speciali.
Valutazione livello: C’è un po’ di evoluzione nel corso del cartone, comunque a un certo punto riesce a combattere con battaglioni di soldati, quindi farei livello 10, solo per comodità.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Ovviamente è umano.
Classi: Fighter – Arcane Archer 9. Artificer 1. Ecco, smanettiamo con la tecnologia e sappiamo lanciare frecce con effetti particolari. Frecce tecnologiche!

Background: Archeologo. Lo so, a prima vista sembra strano. Però a conti fatti cerca i reperti tecnologici degli antichi abitanti di Etheria. Secondo me in un’ambientazione del genere è molto calzante e potrebbe spiegare le competenze tecnologiche.
Talenti: Fondamentalmente non ci serve nulla. Però Sharpshooter fa sempre la sua figura.
Equipaggiamento: Qualsiasi freccia con un effetto speciale è ottima.

Varianti e considerazioni:

D&D supporta poco mondi ad alti livelli tecnologici, però ci accontenteremo e attenderemo fiduciosi nuove uscite.

L’artefice non serve a nulla, se non a dare un tocco esotico. Rimuovetelo senza problemi.

Ogni personaggio è replicabile in D&D 5e? No, ma divertiamoci. Secondo voi alcuni proprio non si possono fare? Ne dubito.

Lascia un commento