Rafiki in D&D 5e

Parlo proprio di uno dei personaggi più fighi del film Il Re Leone. Ok, anche Pumba e Timon meritano, ma il vecchio e saggio mandrillo dimostra delle capacità degne di essere replicate in D&D.
Ci sono molte altre schede di personaggi Disney, se siete appassionati. Comunque questa è la build per quinta edizione per D&D 3.5 andate qua, per Pathfinder qua.

Un po' di saggezza… – Raspberry Shades
Ecco Rafiki in tutta la sua saggezza.

Punti salienti: Il mandrillo è molto saggio, inoltre possiede capacità divinatorie, probabilmente curative e dimostra di saperci fare in corpo a corpo.
Valutazione livello: Lo so che lo vorreste di livello altissimo. Però di fatto non è che faccia grandi cose. Quindi livello 4 dovrebbe andare più che bene.

Scheda

Suggerimento build:
Razza: Purtroppo non abbiamo razze scimmiesche. Quindi o un umano o uno Shifter molto pelosi.

Classi: Druido Circle of Dreams. In questo modo potremmo curare Simba quando si presenterà strafatto di Larve, potremmo fare dei bula-bula per impressionare tutti e avremo un contatto con la dimensione onirica, che non guasta mai, volendo relazionarsi con gli antichi re defunti.
Volendo potremmo usare le capacità da mutaforma per diventare scimmie e rimanere in forma animale per tutto il giorno.

Caratteristiche: Saggezza alta, ovviamente. Non trascuriamo la destrezza.

Talenti: In fin dei conti non ci serve poi chissà cosa.

Equipaggiamento: Il nostro inseparabile bastone, un po’ di polvere e composti vari per fare i bula-bula.

Varianti e considerazioni:

Se il druido non vi convince (perchè in effetti non si trasforma mai in nulla) potreste valutare il chierico della natura. Anche se non è particolarmente adatto, per via di simboli sacri e armature.
Come ultima scelta vi direi il bardo. Tutto sommato saper convincere le persone vi rende adatti a qualsiasi ruolo. Poi ha comunque le cure e i bula-bula. Inoltre se prendete il bardo degli spiriti (che però mi pare sia solo in UA) potete richiamare storie adatte a ogni occasione.

Ogni personaggio è replicabile in Pathfinder?

Lascia un commento