F.A.T.A.L. il gioco di ruolo più brutto del mondo – Recensione

FATAL. Nel senso che la sua lettura è fatale. Uno dei pochi GdR che non son riuscito a leggere per intero. Quindi ho subappaltato la recensione a Marco Leo Cogoni. Se cercate un GdR pesante, macchinoso più di GURPS e Rolemaster messi insieme, ma con in più un tocco di perversione sessuale scadente (roba che il Book of Erotic Fantasy sembra un racconto per bambini), allora FATAL fa per voi! Altrimenti leggete la prima parte della sezione “Recensioni di Giochi di Ruolo Brutti” e limitatevi a deriderlo.

FATAL - 1d4chan
Bastava la copertina a farci desistere

Partiamo con il più famoso di tutti, il famigerato F.A.T.A.L. Ovvero Fantasy Adventure to Adult Lechery (Avventure Fantasy per Lascivie Adulte) è considerato il GDR peggiore mai ideato eppure, paradossalmente, si contende il titolo con altri due giochi meno noti, ma andiamo con ordine.

Storia Editoriale

FATAL nasce il 25 Ottobre del 2000 e ancora ce ne pentiamo dopo quasi 20 anni. La sua distribuzione avviene a lavoro compiuto nel 2003 con una ristampa censurata nel 2004 che cambia il nome in From Another Time, Another Land (Da un altro tempo, un’altra terra) e rimuove alcune cose razziste come l’armatura che rende il personaggio un Wookie Ebreo.
Il gioco è noto per I suoi continui riferimenti al razzismo e al sesso, anche volutamente esagerati e senza senso, ma prima dobbiamo capirne il regolamento altrimenti che gusto c’è?

Complessità

Vi ricordate le regole per la lotta in D&D 3.5? Ecco, FATAL riesce a renderle sorprendentemente facili in confronto. A primo impatto la scheda di 11 pagine sembra eccessiva però contiamo 5 caratterisiche principali, 20 sottocaratteristiche che vengono influenzate tre tipi di percentuali. A seconda di alcune condizioni durante il gioco queste sotto-abilità possono cambiare e bisogna modificarle al volo.

Fatto questo ci basterà calcolare le quattrocentodicotto abilità tra cui Intrecciare Cesti, Cucire Guanti, Riparare Orologi, Pisciare. Sì, potete fallire il tiro [1d100+(Media dei modificatori di Salute e Coordinazione Occhio-Mano) +/- (Modificatore “Tempo trascorso dall’ultima pisciata vs. oncie di liquido bevuto”)], facile no?

Il gioco ci chiede anche delle nozioni basilari di algebra per risolvere questioni come Equazioni di secondo grado per calcolare se la nostra schiava sessuale rimane incinta o meno oppure tirare 1d10.000.000 per sapere se la gravidanza si concluderà con un parto pentagemmellare.

Allusioni Sessuali Senza Senso

Tutte queste abilità, come anche le varie dimensioni del corpo tra cui tutte e tre le dimensioni di peni, vagine, piedi, mani, capezzoli, areole, età (Che ci costringe a modificare nuovamente tutti I valori), e la famigerata circonferenza anale sono valori che dovremo calcolare minuziosamente per capire se durante il combattimento stupreremo accidentalmente l’avversario e a quel punto dovremo calcolare la gravidanza perché magari abbiamo
usato il pene per colpire la vagina dell’avversario tirando casualmente un colpo in una delle diciassette locazioni dell’armatura, ognuna con i suoi tipi di armatura, resistenze al danno, slot e altro. Le differenze di parametri sono vitali perché si potrebbe accidentalmente stuprare a morte un avversario.

Nel gioco vengono presentate anche una serie di perversioni e parafilie in cui il giocatore può incorrere, se il punteggio di intelligenza è abbastanza basso potrebbe anche incorrere nel bonus “Forza da Ritardato” [sic.] oppure sviluppare perversioni e parafilie durante il gioco.

Inoltre abbiamo un sistema di allineamento totalmente copiato da D&D, temperamenti, umori primari e secondari e atteggiamento. E qui siamo a circa 40-60 pagine solo per definire questi parametri.

Magia Perversa e Demenziale

Non si direbbe, ma il gioco è pieno di riferimenti sessuali e razzisti come, per esempio, il Mantello dell’Auto-Brama che costringe chi la indossa a praticarsi sesso orale da solo fino alla rottura della spina dorsale, oppure L’Unico Anello (Sì, QUELLO), oppure una spada “Che costringe il portatore a strappare gli occhi agli avversari e ficcarglieli nelle narici per poi prendere il sole nudo sul tetto di un cottage” [sic.]. Esiste anche un sistema di magia molto complesso che può portare a effetti indesiderati come “Un bulbo oculare che cresce sul pene dell’incantatore che può essere usato come rivelatore di bugie” oppure con il cambiamento del colore della pelle dell’incantatore con annesse penalità decise dal master, o meglio ancora un
gruppo di ogre che spuntano dal nulla e tentano di stuprare analmente tutti.

E se pensate che tutto questo faccia schifo non avete ancora sentito parlare del GDR senza R: VTNL.



Domani carico la seconda parte. L’ho già letta e posso dire che merita!
Se volete recuperare qualche punto di sanità mentale, potete andare a leggere la recensione di qualche GdR “normale”.
Se invece siete masochisti, prima leggete VTNL e poi RaHoWa

Libro delle Imprese EROTICHE! (Book of Erotic Fantasy) -D&D 3.5 – Recensione

Volete inserire del sesso nelle vostre sessioni? No, non nel senso che praticate una rapida fellatio mentre aspettate il vostro turno in combattimento.   Riprovo:   Volete inserire del sesso in game durante le vostre sessioni?
Ah, già, in questo caso la risposta giusta sarebbe “Fatelo. E non rompete neanche le scatole, suvvia”.   Tentativo 3: Volete inserire del sesso in game nelle vostre sessioni e volete anche delle regole per gestirlo?
Allora c’è un manuale pensato apposta per voi, piccoli depravati!  il Book of Erotic Fantasy.

Bene, ora che ve l’ho consigliato, potrei fermarmi qui: voi andate a leggerlo e io smetto di scrivere sproloqui.
Però magari volete sapere nel dettaglio di che parla prima di scaricarlo da internet comprarlo.   Vediamo di analizzare brevemente il contenuto del Book of Erotic Fantasy:  

Immagine correlata
Book of Erotic Fantasy – Libro delle Imprese Erotiche

Book of Erotic Fantasy- La recensione

Inserire il sesso in D&D

Capitolo 1: Siete nerd verginelli usciti dal peggiore dei cliché? Siete molto pigri, ma volete comunque caratterizzare precisamente i gusti sessuali per ogni razza e allineamento?
Questo è il capitolo che fa per voi!
Troverete infatti analisi su tabù, feticismi, varie tipologie di approccio al sesso, sia nella vita reale sia a sessione, oltre che digressioni su matrimoni e gravidanze. In aggiunta, come accennato, si parlerà del sesso dal punto di vista di una moltitudine di razze, oltre che dei vari allineamenti. Avete una sessualità degna di questo nome? Vi piace inventare i particolari delle vostre campagne? Non soffermatevi su questo capitolo, perdereste solo tempo.  

Regolamentare il sesso: Abilità, Talenti e Caratteristiche

Capitolo 2: Vengono inserite alcune regole, finalmente, oltre ad abilità e talenti.
Intanto viene aggiunta una nuova caratteristica: Aspetto. Questa determina (colpo di scena!) la bellezza fisica del vostro personaggio. Raggirare, Raccogliere Informazioni e Intimidire possono basarsi su questa nuova caratteristica o sul Carisma come al solito, mentre Camuffare viene definitivamente spostata sotto Aspetto, senza appello.
Questo toglie importanza al Carisma, scelta che, in una campagna basata su seduzione e sesso, potrebbe essere anche condivisibile.
Inoltre per alcune abilità vengono aggiunti utilizzi legati alla sfera sessuale (Artigianato (Sex Toys), Valutare (la resistenza sessuale del bersaglio), Raggirare (per portarsi a letto qualcuno), ecc), tra queste spicca Intrattenere (Tecniche Sessuali), utilizzata, come suggerisce il nome, per effettuare performance sessuali di alto livello tecnico.
In aggiunta possiamo citare regole per gestire la durata a letto, le malattie sessualmente trasmissibili oltre a una buona scelta di talenti per migliorare le nostre prestazioni, ottenere bonus derivanti dal sesso e tanto altro.  

Gestire il Sesso: Classi e CdP

Capitolo 3: Questo potrebbe essere considerato il capitolo principe del manuale. Infatti qui troviamo tutte le classi base e classi di prestigio introdotte appositamente per le campagne a base di sesso.

Classi base

Imagist: Un incantatore divino spontaneo che basa il suo potere sulla bellezza. Oltre agli incantesimi (che attinge da una lista specifica) può contare su dei seguaci, ammaliati dal suo fascino.
Kundala: Una sorta di monaco, che porta su altri livelli la classica perfezione fisica dei suoi colleghi del manuale base. Inoltre è dotato di una breve selezione di incantesimi, in particolare per migliorare le proprie capacità.
Tantrist: Possono trasformare l’energia sessuale in energia magica, ottenendo quindi incantesimi. Questi possono essere appresi e trascritti sul proprio corpo sotto forma di rune.

Classi di prestigio

Disciple of Aaluran: Tendenzialmente chierici che intendono portare l’amore nel mondo. “l’amore”, sì avete capito. Classe da incantatori in 5 livelli, concede un dominio bonus e qualche potere minore.
Divine Celibate: “Facciamo un’avventura basata sul sesso?” “Ok, io faccio una classe che per codice di condotta non può compiere atti sessuali di nessun tipo, sì, astinenza completa”. In cambio di questa scelta per 5 livelli otteniamo qualche incantesimo, delle resistenze e un unicorno.
Dominator: Fruste, ceppi, manette, sguardi intensi, bruciature e tanto altro. Il BDSM è il suo secondo nome, meglio di 50 sfumature di grigio. Classe di prestigio da 10 livelli, per incantatori. Otteniamo bonus ad Autorità e vari poteri di dominazione mentale, oltre a far salire sempre gli incantesimi, che non fa mai schifo.
Fey Enticer: Classe da 5 livelli per folletti, che migliora le capacità magiche, conferisce qualche potere di dominazione e migliora gli incantesimi.
Frenzied Disciple: Classe da 10 livelli molto particolare, basata su frenesie primordiali e danza. Otteniamo capacità di affascinare e altre influenze mentali, e, d’altra parte, guadagniamo attacchi con gli artigli, squartare e potenziamenti fisici.
Harem Protector: “Dai, facciamo una campagna in cui copuliamo tutti come ricci?” “Provateci, io non solo non scopo, ma non faccio scopare voi“. Classe di 10 livelli, probabilmente pensata per dei PNG, ottima per resistere a compulsioni e proteggere le preferite del sultano. Oppure per rovinare il gioco agli altri, come preferite.
Knot Binder of Kaladis: Celebratori di matrimoni e ottimi acquisti per agenzie di incontri. Classe da chierici, con incantesimi che salgono ogni livello; inoltre concede vari poteri per vincolare gli altri ai voti e per distinguere le bugie dalla verità.
Metaphysical Spellshaper: Classe poco sessuale. Pensata ovviamente per incantatori, e in 3 livelli concede vari poteri per applicare facilmente la metamagia.
Pierced Mystic: Classe per incantatori che vogliono porre i propri incantesimi dentro a piercing da posizionare “dove più si preferisce”. Classe da 5 livelli, purtroppo rallenta la crescita degli incantesimi.
Rake: Uno skyll monkey basato sulle capacità seduttive e sul fascino. Ottiene bonus a varie abilità, poteri di ammaliamento e perfino un attacco furtivo.
Sacred Prostitute: Per chi vuole offrire il proprio corpo a una causa, nulla di meglio di questa classe di prestigio da 5 livelli. Permette di usare il sesso per curare, rimuovere malus e addirittura lanciare divinazioni.
Voyeuristic Seer: Classe da 3 livelli per incantatori specializzati nella divinazione. Ora, cosa ci potreste fare con la divinazione non devo essere io a spiegarvelo, vero?  

Purtroppo non possiamo esimerci dal compiere un’annotazione negativa: mancano regole per schiavi, dominati o che dir si voglia. Certo, non è così facile, però avrebbero potuto impegnarsi.

Incantesimi Sessuali

Capitolo 4: Qui troviamo qualche dominio e qualche incantesimo aggiuntivo, per rendere più “piccanti” gli incantatori. Possiamo migliorare il punteggio di Aspetto, maledire gli orgasmi altrui, depilarci in 6 secondi, togliere i vestiti, rendere impotenti, instillare gelosia e tanto altro ancora. Purtroppo non sono molti.  

Equipaggiamento per il Sesso

Capitolo 5: Qui troviamo una pletora di oggetti adatta a questo tipo di campagne. Oltre a giochi sessuali di vario genere (manette, fruste, dildo, ecc), troviamo contraccettivi, droghe per stimolare o inibire le prestazioni, e una discreta collezione di oggetti magici con capacità interessanti, come il Kama Sutra gnomico, il pene finto, armi masochiste e cose del genere. Le scelte sono varie e gli oggetti molto suggestivi.  

Divinità e Creature per Campagne a Sfondo Sessuale

Capitolo 6: Oltre a delle divinità più attente a certe esigenze dei fedeli, possiamo leggere la descrizione di diverse creature, come il Golem del piacere, la Succube maggiore e una vasta scelta di archetipi per chi abbia gusti particolari.  

Come Gestire Avventure con il Sesso

Capitolo 7: Anche questo, come il precedente, è un capitolo prettamente da Master, con vari consigli su come gestire le avventure e descrizioni di alcuni luoghi tipici. E questo è tutto, gente!  

Conclusione

Riassumendo al massimo: trovate alcune regole interessanti, classi, talenti, incantesimi e tanti oggetti. Potreste trovare perfino spunti di riflessione per arricchire le campagne “hard” e vari supporti per il master che si sia ritrovato costretto a cimentarsi in questa impresa. Ovviamente ricordate che si tratta di materiale non ufficiale, quindi non sarà accettato in tutti i gruppi.  

Se l’avete trovato interessante, potreste sfogliare le altre recensioni di materiale 3.5, o di altri giochi di ruolo.